117° anniversario dell'uccisione di Re Umberto I

Il 29 luglio 1900 ricorre l’infausto assassinio di Re Umberto I avvenuto presso la Villa Reale di Monza, per mano dell’anarchico Gaetano Bresci.  Il sovrano si trovava a Monza per prendere parte alla serata di chiusura del concorso ginnico organizzato dalla società sportiva “Forti e Liberi”.

Pagine