monarchia

La repubblica islamica condanna 10 giovani monarchici a 100 anni di prigione

Per la repubblica islamica dell'Iran essere monarchici è un crimine, ed un giudice del tribunale penale ha condannato dieci giovani iraniani a un totale di 100 anni di prigione. 
 
Il loro crimine è aver avuto il coraggio di scrivere slogan a favore del ritorno della monarchia parlamentare e sostenere in pubblico il principe Reza Shah Pahlavi. 
La notizia è stata rivelata da un media dell'opposizione "UNIKA-news", che è stata anche pubblicata dal Principe Pahlavi nel suo sito e profili di facebook e telegram.
 

Le Donne Italiane conquistano il Diritto di Voto durante il Regno d'Italia

75 anni anni fa (30 gennaio 1945) le donne italiane conquistavano il diritto al voto quando l’Italia era ancora un Regno.
 
Il diritto al voto per le donne fu sancito il 30 gennaio 1945 quando la riunione del consiglio dei ministri si disse favorevole all’estensione alle donne del diritto al voto.

Il 41,6% dei croati vuole la Monarchia

Da un recente sondaggio condotto dal gruppo monarchico croato - "Consilium Regium Croaticum" - risulta che la monarchia non è stata dimenticata in Croazia e molti intervistati vorrebbero che la Corona torni nel loro Paese.
 

Iran : il popolo si ribella al regime repubblicano teocratico, i giovani guardano al principe Reza Pahlavi come il loro leader

Nei giorni scorsi in Iran sono scoppiate numerose rivolte spontanee contro il regime repubblicano teocratico che hanno portato alla morte almeno 21 manifestanti e ad oltre 500 arresti.
 
L’uccisione dei dimostranti ha scatenato la rabbia della popolazione in molte città. A Khorramabad la folla ha assaltato il tribunale e lo hanno incendiato. In altri video si sentono manifestanti gridare “Ucciderò chiunque uccide i miei fratelli”, “Morte al dittatore”, “Morte a Khamenei” o anche “Conservatori, riformisti, siete tutti uguali”.
 

La Romania è un paese civile che ha un futuro - l’Italia è un paese distrutto

Mentre la Romania non si vergogna del passato e anche le istituzioni repubblicane riconoscono la grandezza della Monarchia, in Italia si dimentica il passato e in particolare il regime repubblicano cerca di cancellare la Monarchia, nonostante sia stata Lei a far diventare gli italiani un Popolo ed una espressione geografica una Nazione.
 

Pagine